Home In evidenza Anzio, approvato emendamento del M5S: nuovi fondi per la Protezione civile comunale

Anzio, approvato emendamento del M5S: nuovi fondi per la Protezione civile comunale

134
0
CONDIVIDI
Bergami IMMOBILIARE

Nel quadro dell’approvazione del bilancio di previsione 2022, il consiglio comunale di Anzio ha approvato l’emendamento presentato dai consiglieri comunali del Movimento Cinque Stelle Rita Pollastrini ed Alessio Guain, per l’implementazione dei fondi destinati alla Protezione civile comunale.
“Grazie all’emendamento che abbiamo presentato – spiegano Pollastrini e Guain – la cifra di trentamila euro stanziata è incardinata al bilancio e si gettano le basi per un obiettivo, quello di avere un nucleo comunale di Protezione Civile fornito di mezzi, tecnologie e formazione. Inoltre è necessario l’aggiornamento continuo del Piano di Emergenza Comunale, l’installazione della segnaletica nei luoghi di raduno in caso di emergenza e una buona pubblicità e diffusione dello stesso piano presso i cittadini. La cifra, di trentamila euro l’anno, – continuano i consiglieri 5 Stelle – si va a sommare alle ventimila già stanziate dall’amministrazione; si tratta di una somma ancora troppo bassa, ma comunque un buon inizio. La Protezione Civile ha dimostrato in questi due anni di pandemia di avere un ruolo fondamentale nella gestione di emergenze di ogni ordine e grado, e senza nulla togliere all’immenso lavoro delle associazioni di volontariato del settore, era necessario che una città come la nostra avesse un proprio nucleo operativo e siamo lieti di aver potuto dare il nostro contributo tangibile”.