Home Cronaca Nettuno, ripetuti atti di violenza contro la convivente: arrestato un uomo di...

Nettuno, ripetuti atti di violenza contro la convivente: arrestato un uomo di 36 anni

337
0

Gli agenti del commissariato di polizia di Anzio hanno arrestato con l’accusa di maltrattamenti in famiglia un trentaseienne di Nettuno, soprannominato lo Shamano, che aveva più volte picchiato la convivente rendendole la vita impossibile. L’arresto è arrivato dopo accurate indagini seguite alla denuncia presentata dalla vittima che, è stato accertato dagli investigatori, aveva una sudditanza psicologica nei confronti del violento convivente.
La denuncia era stata presentata dalla vittima dopo l’ennesimo atto di violenza fisica nei sui confronti: prima di Ferragosto era stata infatti colpita con un corpo contundente dal convivente, procurandosi la lesione al tendine di un braccio. Le indagini hanno anche accertato che in precedenza la donna si era procurata la lesione a tre vertebre durante un violento litigio avvenuto in macchina: aveva infatti cercato di fuggire dall’abitacolo, ma era caduta in terra ferendosi.