Home In evidenza Il Centro Ittico Anzio si conferma tra le Eccellenze Italiane

Il Centro Ittico Anzio si conferma tra le Eccellenze Italiane

222
0
CONDIVIDI
Informazione pubblicitaria
Bergami IMMOBILIARE

Il Centro Ittico Anzio continua a essere un punto di riferimento per il territorio. La pescheria di Anzio, che ha la sua sede in via Flavia, ha ottenuto infatti nei giorni scorsi la conferma del certificato rilasciato da Eccellenze Italiane, che ha ribadito per la stagione 2021/2022 il riconoscimento già ottenuto lo scorso anno. Nessuna richiesta da parte dei proprietari, ma delle segnalazioni da parte della clientela che hanno portato la società che gestisce il marchio di garanzia a rilasciarlo dopo alcuni attenti controlli, riguardanti la qualità del prodotto, il rispetto di diversi requisiti e la prevalenza di prodotti provenienti dalle zone locali. L’ultima questione, in particolare, non è proprio un problema al Centro Ittico di Anzio, vista la provenienza del pesce, direttamente dalle aste di Anzio e Terracina, assolutamente fresco e di prima scelta. Lo si può apprezzare soprattutto affidandosi a una delle novità che all’interno del locale hanno introdotto negli ultimi tempi: all’interno del locale, oltre a tutti i prodotti che è possibile acquistare e poi cuocere a casa secondo i propri gusti, il Centro Ittico Anzio propone, dal venerdì alla domenica, anche tutta una nuova linea di preparati, con sushi, carpacci crudi e altri sfiziosi piatti, con prodotti lavorati e semilavorati, già pronti per essere gustati.
Per i proprietari la conferma del certificato di Eccellenze Italiane è ovviamente motivo di soddisfazione: “Ringraziamo la nostra clientela per questa segnalazione – spiegano dal Centro Ittico Anzionon ci aspettavamo il riconoscimento lo scorso anno e non ci aspettavamo la conferma anche per questa stagione. E’ una bella ricompensa per il tanto impegno che mettiamo quotidianamente nel nostro lavoro e che ci ha portato a essere un punto di riferimento per i tanti clienti che si fidano di noi e che continuano ad apprezzare i nostri prodotti”.