Home Cronaca Nettuno, Alicandri contro la Noce: “Spaccia come comunali gli aiuti destinati a...

Nettuno, Alicandri contro la Noce: “Spaccia come comunali gli aiuti destinati a disabili e fasce deboli”

1
0
CONDIVIDI

Continua la polemica a distanza tra l’assessore ai servizi sociali del Comune di Nettuno Maddalena Noce e il consigliere comunale del Partito democratico Roberto Alicandri che l’aveva sfidata in un confronto pubblico sui problemi della disabilità. Dopo la polemica dei giorni scorsi relativamente al contestato emendamento che riduceva i finanziamenti per il trasporto disabili, questa volta la polemica riguarda i finanziamenti a favore dei disabili erogati dalla Regione Lazio e che sono oggetto di avviso pubblico pubblicato sul sito del Comune di Nettuno.
Nonostante oggi sia il 3 dicembre, la giornata internazionale delle persone con disabilità – scrive in una nota il consigliere Alicandri – l’assessora Noce, nemmeno oggi riesce a essere corretta con la città e con i nostri concittadini più fragili. Infatti nel suo comunicato ingannevole “spaccia” per suoi e della giunta Coppola gli aiuti alla disabilità gravissima che la Regione Lazio ha interamente finanziato mediante assegni di cura, contributi ai caregivers e servizio di assistenza domiciliare. Nulla, nemmeno un euro è messo dal comune di Nettuno eppure – continua il consigliere del Pd – l’assessora Noce sfrutta biecamente l’occasione per uscire sorridente seguitando a giocare coi numeri sulle pelle delle persone più fragili. Vergogna assessora!
Si dimetta!!!”.