Home Cronaca Anzio, dopo i danni, pure il furto alla pizzeria “da Olindo”. Il...

Anzio, dopo i danni, pure il furto alla pizzeria “da Olindo”. Il titolare: “Non possiamo essere ostaggio di queste realtà”

181
0
CONDIVIDI

Non bastava aver danneggiato le stigliature e gli arredi due notti fa alla pizzeria “da Olindo” lindo in via XX Settembre ad Anzio. La scorsa notte sono tornati, ma questa volta per mettere a segno un furto. E’ lo stesso titolare, Francesco, che lo racconta.

Questa mattina – racconta – quando sono arrivato per aprire la pizzeria, ho trovato una bella sorpresa: sono entrati a rubare.
Hanno portato via il fondo cassa e degli alcolici, ma quello che hanno portato via di più grave è la mia pazienza. Ora basta qualcuno intervenga o che dovremo fare il far west?”.
“La nostra città, perché è la città dei cittadini onesti, non può più essere ostaggio di questa realtà.
Se c’è una coscienza comune perché c’è, – conclude Francesco – facciamo qualcosa noi cittadini visto che non ci aiuta nessuno”.