CONDIVIDI

Sorpresa in Commissione Affari generali a Nettuno dove si discuteva la proposta della minoranza di pubblicare sul sito del Comune i verbali delle commissioni consiliari e le risposte scritte degli assessori e del sindaco alle interrogazioni presentate in consiglio comunale. Dopo essere stata condivisa in Commissione dai consiglieri di maggioranza Tiziana Ginnetti, Antonio Biccari, Luca Ranucci e Tzvetelina Gueorguieva gli stessi al momento di votarla hanno incredibilmente espresso parere negativo. “Un comportamento sconcertante”, spiega il consigliere comunale del Patto per Nettuno Antonio Taurelli che fa parte della commissione e che aveva portato la proposta dopo averla condivisa con i colleghi di minoranza Waldemaro Marchiafava, Marco Federici e Roberto Alicandri. Prima di arrivare in consiglio la proposta doveva infatti passare in Commissione Affari Generali dove però è stata impallinata dalla maggioranza. E in consiglio non arriverà.

“L’obiettivo – spiega Taurelli – era mettere i cittadini nelle condizioni di capire cosa succede dentro il Palazzo. D’altronde, solo se sono informati gli elettori possono poi esprimere un giudizio consapevole sull’amministrazione e sugli eletti. Non voglio pensare che la nostra proposta sia stata bocciata perché non si vuole che una deliberazione positiva e intelligente passi grazie all’iniziativa dei consiglieri di opposizione. Questa è la maturità politica di chi ci governa. Non conta l’idea, non conta il risultato per la collettività – aggiunge il consigliere – conta semplicemente la propaganda: fare campagna elettorale sempre e comunque a costo di dover balbettare giustificazioni assurde e imbarazzanti”.