SHARE
Diego Sparagna mentre viene premiato da Sergio Mattarella in diretta su Raiuno

Questa mattina al Quirinale (in diretta su Raiuno), il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha nominato 26 studenti Alfieri del Lavoro (al fianco dei Cavalieri del Lavoro) per il loro grande impegno nello studio e soprattutto per aver terminato la scuola secondaria superiore con il massimo dei voti. Tra questi a ricevere l’onorificenza e la medaglia del Presidente della Repubblica anche Diego Sparagna. Lo studente di Nettuno, 19 anni a dicembre,  si è diplomato quest’anno con 100 e lode al Liceo Scientifico Innocenzo XII di Anzio. Nelle valutazioni vengono presi tutti i voti delle medie e delle superiori e lo studente nettunese ha avuto una media complessiva vicino al 10 ed è al primo anno di ingegneria clinica all’Università “La Sapienza” di Roma. I 26 studenti sono stati selezionati tra gli oltre tremila segnalati dai presidi di tutta Italia. “Non rappresento me stesso qui davanti – ha detto Diego Sparagna prima di ricevere l’onorificenza – ma rappresento un po quella fetta d’Italia che fatica per studiare e che comunque merita una considerazione“.

Diego Sparagna