SHARE
(foto Francesco Cenci)

Nella conferenza stampa odierna è stata ufficializzata la fusione tra Virtus Nettuno e Lido dei Pini. A fare gli onori di casa è stato il presidente della Virtus Nettuno Alessandro Mauro che ringraziando i presenti, in primis Diego Montioni, presidente del Lido dei Pini, Aldo Panicci e Lorenzo Ludovisi, che saranno gli allenatori rispettivamente della prima squadra e della Juniores, ha delineato alcuni punti della fusione. L’accordo è stato raggiunto in breve tempo, appena quattro giorni, e per il momento è stato prioritario ufficializzare la fusione mentre per le cariche e il nome della società ci sarà da attendere una decina di giorni. Il dato importante di questa fusione è che Nettuno torna ad avere una prima squadra in Eccellenza. Per la prossima stagione il campo di gioco della prima squadra, e compatibilmente con il calendario, e della Juniores sarà il campo di Lido dei Pini. Una fusione che va a completare e migliorare le due società, con la Virtus Nettuno che ha un ottimo settore giovanile ma mancava di una prima squadra importante e il Lido dei Pini che all’inverso aveva il titolo di Eccellenza ma un settore giovanile meno buono.