Home Cronaca Incendio Eco X: i risultati delle analisi. Diossine sopra la media

Incendio Eco X: i risultati delle analisi. Diossine sopra la media

2562
0

Pubblicati i risultati effettuati dall’Arpa dopo l’incendio di Pomezia: diossine molto al di sopra del limite urbano previsto

Sono stati resi noti i risultati delle analisi effettuate dall’Arpa Lazio a seguito dell’incendio scoppiato al centro Eco X di Pomezia.
In particolare, sono stati pubblicati i risultati delle analisi effettuate su tutte quelle sostanze che hanno creato maggiore preoccupazione tra cittadini e istituzioni locali, ovvero IPA (Idrocarburi policiclici aromatici), PCB (policlorobifenili) e diossine, sui campioni relativi al 5 e 6 maggio, prelevati nelle immediate vicinanze dell’incendio (tra 100 e 200 metri di distanza).
La concentrazione di benzo(a)pirene, unico IPA normato, è superiore al valore limite annuale pari a 1 ng/m3. Meno preoccupanti le concentrazioni di PCB – per i quali non è previsto un limite di riferimento – che sono risultate solo sensibilmente superiori a quelle rilevate normalmente in aria. Le concentrazioni di diossine, invece, sono risultate estremamente più elevate rispetto al valore di riferimento (0,1 pg/m3), presumibilmente a causa dell’entità e del materiale combusto durante l’incendio.

Le analisi sull’amianto, che nella regione Lazio sono di competenza delle Asl presenti sul territorio, sono state effettuate dal personale specializzato del Centro di Riferimento Regionale Amianto attivo nell’ambito della Asl di Viterbo. Fortunatamente, i primi risultati non mostrano presenze significative di fibre di amianto in aria nei pressi dello stabilimento.

Parallelamente, sono state misurate le concentrazioni di PM10, Benzene e Ossidi di Azoto nelle zone più vicine all’area dell’incendio, come Roma Eur Fermi, Roma Cinecittà, Ciampino, Aprilia e Latina. Dall’analisi dei dati non è emerso alcun superamento dei limiti di legge per gli inquinanti misurati e i valori sono coerenti con quelli registrati nei giorni precedenti all’incendio.