Home Eventi I Testimoni di Geova di Anzio e Nettuno in assemblea a Roma

I Testimoni di Geova di Anzio e Nettuno in assemblea a Roma

1856
0
CONDIVIDI

I Testimoni di Geova di Anzio e Nettuno stanno tenendo quest’oggi la loro periodica assemblea di Circoscrizione, insieme ad altri fedeli provenienti da Aprilia, Ardea, Cisterna e Pomezia. Saranno circa settecento i partecipanti provenienti di Anzio e Nettuno. L’assemblea, che i testimoni di Geova tengono nella loro sala dei congressi di piazzale Hegel a Roma, ha per tema “Rafforziamo la nostra fede in Geova”, e prevede una serie di discorsi basati sulla Bibbia. “In un tempo in cui la fede in Dio è da alcuni considerata inutile e da altri un dono che si riceve quasi miracolosamente – dice Bruno Di Battista, rappresentante stampa della zona – il convegno svelerà cos’è realmente la fede, come si manifesta, come la si può ottenere o accrescere, e infine quali benefici si hanno grazie alla fede in Dio”. I due momenti più salienti del programma saranno il battesimo mediante immersione completa in acqua dei nuovi fedeli alle 11,30, e il discorso dal tema “La vera fede: Cos’è? Come possiamo manifestarla?” che si terrà alle 13,30. La relazione conclusiva ci sarà alle 15,40 e tratterà l’argomento “Raccogliete i frutti di una fede autentica”, mostrando come Dio ricompensa chi la manifesta. L’ingresso è libero e non si fanno collette. In italia i Testimoni di Geova sono circa 251 mila, mentre nel mondo superano gli otto milioni. Maggiori informazioni sulle loro attività e sui loro congressi si possono ottenere visitando il sito internet www.jw.org oppure assistendo alle adunanze che vengono tenute due volte la settimana nelle locali sale del Regno. I testimoni di Geova di Anzio e Nettuno attualmente si riuniscono nelle due sale del Regno di Nettuno, che si trova in via Silvio Spaventa. I fedeli si riuniscono in diversi gruppi, chiamati congregazioni, così si tengono sei adunanze infrasettimanali – martedì, mercoledì e giovedì alle 19 – e sei nel fine settimana – sabato alle 18, domenica alle 10,30 e alle 17,30. A breve verrà riaperta la sala del Regno di Anzio, in cui sono stati effettuati dei lavori di ristrutturazione e ampliamento per soddisfare le necessità della nutrita comunità di fedeli presenti nella città.