Home Calcio Eccellenza, il Cedial strappa un punto sul campo dell’Audace

Eccellenza, il Cedial strappa un punto sul campo dell’Audace

1016
0

Lidensi bravi a contenere i padroni di casa e a massimizzare lo sforzo, rosicchiando un punto prezioso su uno dei campi più difficili del girone

Il Cedial Lido dei Pini torna dalla difficile trasferta di Genazzano con un punticino prezioso in tasca. Il campo dell’Audace è uno dei più complicati del girone e lo si vede già nel primo tempo, con i padroni di casa che fanno meglio degli ospiti. Nella ripresa l’Audace riparte forte per il primo quarto d’ora, poi tira il fiato e la partita si fa molto più equilibrata con il Lido dei Pini pericoloso con una punizione di Frasca e un bel contropiede che vede Nasti opporsi prima a Loreti e poi a Porcari. Proprio nel momento migliore degli ospiti arriva il vantaggio dell’Audace che trova il gol con Mastrosanti che realizza con un preciso diagonale al 74′. Il vantaggio dei locali dura poco, perché già al 78′ il Lido dei Pini trova l’1-1: cross di Frasca dalla sinistra e Mucciarelli per anticipare Loreti mette di testa la palla nella propria rete. L’Audace prova a trovare il gol della vittoria nel quarto d’ora finale ma Giordani è insuperabile. E al 95′ il Cedial potrebbe anche beffare l’Audace, con la punizione di Frasca e il colpo di testa di Russo che finiva alto sulla traversa. Il Lido dei Pini si ritrova così secondo in compagnia del Cassino, fermato sull’1-1 dall’Arce, a meno due dalla coppia di testa Vis Artena-Colleferro, vittoriosi rispettivamente a San Cesareo per 1-0 e, con lo stesso punteggio, in casa contro il Pomezia Selva dei Pini. Un mese di settembre che, con due vittorie e due pareggi, si chiude in maniera ottima per il Cedial Lido dei Pini, terzo miglior attacco e seconda migliore difesa del campionato.