Home Calcio Promozione, batosta Falasche col Casilina

Promozione, batosta Falasche col Casilina

1076
0

I biancoverdi perdono 3-0 sul campo del Libertas Casilina in corsa per la salvezza e dicono addio al quarto posto

Brutta sconfitta per il Falasche a Roma contro il Libertas Casilina. La gara termina 3-0 in favore degli ospiti, con reti di Iacobelli, Mattia e Tafuri. Ossigeno puro per i capitolini, che si portano a più uno sulla zona play out, e avranno domenica prossima la possibilità di evitare lo spareggio e salvarsi direttamente. Il Falasche, invece, si mangia le mani perché una vittoria avrebbe permesso l’aggancio al quarto posto che, in caso di vittoria della Coppa Italia da parte del Real Colosseum, avrebbe significato partecipare ai play off. Speranza che rimane alla Nuova Florida, nonostante la sconfitta degli ardeatini sul campo della Lupa Frascati. A una settimana dalla fine del torneo, infatti, le posizioni di vertice sono già decise, con l’Unipomezia già da una settimana campione, il Racing Club secondo e il Real Colosseum terzo, Nuova Florida quarto e Falasche quinto. La bagarre è in coda: a parte il Fortitudo Academy ultimo e già retrocesso, in otto sono ancora in ballo, con una retrocessione diretta ancora da decidere tra Alberone e Sporting Genzano, e le restanti sei squadre che possono tutte ambire alla salvezza diretta. Qualche novità potrebbe arrivare anche dal Giudice Sportivo che deve deliberare in merito alla gara tra Sporting Genzano e Nuova Florida. Se darà ragione agli ardeatini, infatti, questi potrebbero ancora insidiare il terzo posto del Real Colosseum, mentre lo Sporting Genzano sarebbe retrocesso, con l’Alberone libero di preparare al meglio il play out.