SHARE

Gli otto protagonisti della vicenda legata alla nascita dei due impianti Biogas nella città di Anzio

Sono molti i protagonisti che gravitano intorno alla vicenda della nascita di due impianti biogas ad Anzio. Dall’assessore all’ambiente Patrizio Placidi, che nel 2012 diede il parere favorevole del comune di Anzio alla centrale biogas della Spadellata al sindaco Luciano Bruschini che durante l’ultimo consiglio comunale, incalzato sull’impianto biogas della Spadellata, ha dichiarato: “Non ne sapevo niente, mi scuso con la città“. Dalle assessore Laura Nolfi e Roberta Cafà duramente attaccate e criticate per aver sposato la mozione di ricorso al Tar del Lazio all’assessore ai Lavori Pubblici Alberto Alessandroni che, contrario alla mozione del consiglio comunale, decide di rassegnare le dimissioni. Dalla confusione interna al Pd per la nomina dell’avvocato Carlo Malinconico fino ad arrivare al Comitato No Biogas che, in questi giorni, sta raccogliendo firme e pensando di presentare un ricorso autonomo al Tar.

granchio08