Home Politica Anzio Anzio, il consigliere Tontini è compatibile

Anzio, il consigliere Tontini è compatibile

2015
0

Il consigliere comunale anziate: “Ora resto in attesa di essere reintegrato a pieno titolo nel movimento 5 Stelle”

Reca la data dell’11 dicembre ma è stata resa pubblica solo fa la missiva inviata dal segretario comunale diAnzio, Pompeo Savarino agli indirizzi di Emanuele Dessì e Cristoforo Tontini, rispettivamente consigliere di Città metropolitana di Roma e consigliere comunale del movimento 5Stelle. Oggetto della nota la risposta sulla presunta incompatibilità di quest’ultimo alla carica che ricopre in assise.

“Ai sensi dell’art. 63 del D.lgs 267/2000 – si legge nel documento – per il consigliere Tontini non sussistono condizioni di incompatibilità in quanto risulta socio al 25% della società”.

Ricoprendo, quindi, la figura di socio accomandante così come previsto dalla vigente normativa, “è privo di poteri decisori e non è legittimato ad agire né resistere in giudizio in nome e per conto della società”. Immediato il commento del diretto interessato:

“Ho già provveduto ad inoltrare il documento allo Staff di Beppe Grillo. A dispetto di quanto si insinuava sono ed ero compatibile. Alla luce del fatto che non sussiste, e non sussisteva al momento della mia elezione, nessuna causa d’incompatibilità non mi si può accusare di aver nascosto o taciuto nulla. Ora resto in attesa di essere reintegrato a pieno titolo nel movimento 5 Stelle”.