Home Cronaca Mezzo chilo di cocaina, armi e munizioni: arrestato a Nettuno un 47enne

Mezzo chilo di cocaina, armi e munizioni: arrestato a Nettuno un 47enne

36
0

La squadra di polizia giudiziaria del commissariato di Anzio ha arrestato a Nettuno un pregiudicato di 47 anni che in casa aveva droga e armi. Da giorni la polizia aveva ricevuto segnalazioni di un viavai di persone in casa dell’uomo. Per evitare che potesse liberarsi della droga hanno utilizzato lo stratagemma del poliziotto travestito da “letturista“ dell’Enel. Una volta entrato, l’agente è stato seguito dai colleghi della Squadra Investigativa che hanno bloccato il sospetto e proceduto alla perquisizione. I controlli hanno dato l’esito sperato: sono stati infatti trovati involucri di plastica contenenti cocaina per un peso complessivo di 550 grammi, trenta grammi di marijuana, sostanza da taglio e 150 euro in contanti in banconote di piccolo taglio. In un armadio in garage sono stati sequestrati un bilancino di precisione, materiale per confezionare le dosi, una pistola Beretta calibro 22 completa di caricatore con nove cartucce, altri undici proiettili, un secondo caricatore vuoto, un fucile calibro 12 marca Bernardelli e sette flaconi di metadone. Le armi sono risultate rubate.

Al termine degli accertamenti l’uomo è stato arrestato per detenzione e spaccio di stupefacenti, ricettazione e detenzione abusiva di armi. Su richiesta della Procura di Velletri, il GIP ha convalidato l’arresto. Il 47enne è stato quindi trasferito alla casa circondariale di Velletri.