Home Cronaca Arrestato indiano con 16 chili di oppio

Arrestato indiano con 16 chili di oppio

164
0

Detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacente: è questa l’accusa con cui i carabinieri di Anzio hanno arrestato un cittadino indiano di 47 anni.

Nel corso della mattinata, durante un servizio finalizzato proprio al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, gli uomini dell’Arma avevano notato uno scambio sospetto tra l’indiano e un altro giovane, rimasto ignoto, nei pressi di via Sezze, ad Anzio.

Di conseguenza decidevano di pedinarlo per scoprire quale fosse la sua abitazione e, una volta trovato l’indirizzo, perquisivano la piccola villetta e le sue pertinenze, sequestrando circa 16 chili di oppio sotto forma di bulbi già essiccati, all’interno di tre sacchi della spazzatura e suddivisi in circa 150 piccoli sacchetti.

Inoltre l’uomo deteneva anche una piccola agenda con conti e nomi, probabilmente riconducibili alla sua attività di spaccio.

Al termine degli atti, i Carabinieri hanno portato l’uomo presso la casa circondariale di Velletri, come disposto dall’autorità giudiziaria.