CONDIVIDI
Andrea D'Amato segna il terzo gol (foto Matteo Ferri)
Bergami IMMOBILIARE

Anzio corsaro a Riano. I biancazzurri battono per 3 a 2 il fanalino di coda del girone B di Eccellenza, fermo ancora a quota zero, e si mette a ridosso della capolista Tivoli a due punti di distanza insieme alla Luiss. La formazione di Guida passa in vantaggio al 26′ del primo tempo su calcio di rigore trasformato da Martinelli per un intervento di Stillo ai danni di Bencivenga. Il difernsore del Riano viene espulso e l’Anzio gioca con un uomo in più. Il raddoppio anziate è al 31′ con Di Curzio su assist di Gamboni. I padroni di casa accorciano le distanze al 17′ portandosi sul 2 a 1 con l’autorete dell’anziate Ruggieri. Poi al 44′ c’è il gol del 3 a 1 di D’Amato servito da Giusto. Al 49′ il gol del Riano con Colaprietro che chiude il punteggio sul 3 a 2 a favore dell’Anzio.

RIANO CALCIO – ANZIO  2-3

MARCATORI: 24’pt rig. Martinelli (A), 31’pt  Di Curzio (A), 17’st Ruggieri  (autogoal R), 44’st D’Amato (A), 49’st Colapietro (R)

RIANO CALCIO: Simig, Palmerini, Stillo, Marconi (78’st Pulzella) Baldinelli, Renda (74’st Santini)  Berardi, Cicinelli, Toncelli, De Dominicis, Federici M (46?st.Colapietro) A disp: Ceci, Botti, Federici P., Pulzella, Pellegrini, Colapietro, Santini, Malito. All. Forte

ANZIO: Rizzaro, Ruggieri, Bruno, Gennari, Busti, Martinelli, Bencivenga, Mauro (69’st Scruci) Di Curzio (46’st Giusto) Gamboni (60’st D’Amato) De Gennaro. A disp. Trombetta, Crisci, Poltronetti, D’Amato, Scruci, Mirabella, De Falco, Torri, Giusto. All. Guida

ARBITRO: Nuccetelli (Sezione Roma 2)
ASSISTENTI: Samà  (Roma 2) – Bosco (Roma 2)

NOTE: Ammoniti: Di Curzio (A), Bencivenga (A), Rizzaro (A), Palmerini (R)  Espulsioni: Stillo (R)   Angoli: 4-5. Recupero: 1’pt, 4’st.