Home In evidenza Nettuno, diffamazione in rete: il consigliere Taurelli presenta querela

Nettuno, diffamazione in rete: il consigliere Taurelli presenta querela

2
0
CONDIVIDI
Antonio Taurelli

Il consigliere comunale di opposizione Antonio Taurelli ha deciso di presentare querela per diffamazione in relazione ad alcuni e giudizi espressi sulla sua persona e la sua famiglia su un post pubblicato su Facebook.
Nelle scorse ore sono stato oggetto di una vile diffamazione da parte di un profilo Facebook falso utilizzato per gettare ombre sulla mia famiglia e su un Dirigente Comunale, il Dottor Gianluca Faraone, a cui va la mia solidarietà – scrive in una nota Taurelli – queste falsità turbano me e le persone a me care, costrette a subire conseguenze ingiuste per il mio impegno pubblico. Ovviamente il movente di queste accuse è politico, come dimostrano le contestuali dichiarazioni dello stesso profilo. Alla luce di questi fatti – continua il consigliere – sia io che il Dirigente Comunale abbiamo già dato mandato per presentare querela a tutela della nostra reputazione, confidando che si possa individuare presto il responsabile. Quello che però mi preme sottolineare è il contesto generale entro cui si manifesta questo episodio. Più che dare risposte, vorrei affidare a tutti i cittadini una domanda: che prezzo si deve pagare per fare attività politica libera in questa città? Spero che tutto questo non diventi normale. Spero che una buona parte dei cittadini e della politica abbia ancora la forza e la lucidità per indignarsi e reagire. Una cosa è certa – conclude il consigliere Antonio Taurelli – non indietreggerò di un centimetro e non sarà una persona che non ha neanche il coraggio di usare il suo vero nome, a infangare il mio”.