Home Cronaca Anzio biogas e miasmi, la solidarietà ai cittadini del presidente della commissione...

Anzio biogas e miasmi, la solidarietà ai cittadini del presidente della commissione regionale Ambiente Cacciatore

276
0

In un tweet arriva la solidarietà ai cittadini della Sacida che protestano contro i miasmi Nella zona di via della Spadellata alla periferia di Anzio. A darla il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Marco Cacciatore che è anche presidente della Decima Commissione “Urbanistica, politiche abitative, rifiuti”.

Sostengo la battaglia dei cittadini di Anzio contro i miasmi dell’impianto Biowaste – scrive Cacciatore -. La sua entrata in funzione in assenza di trattamenti più sostenibili rischia di compromettere la conversione della gestione rifiuti regionale verso modelli più a misura d’uomo”. Già tempo fa si è affrontato in Commissione Regionale Rifiuti la questione dell’impianto di digestione anaerobica ad Anzio, che era già stato oggetto di intervento del consigliete Cacciatore a chiarimento di procedure e lamentele sollevate dalla cittadinanza. “Le imprese – aggiunge Marco Cacciatore –  restano libere di proporre progetti come quello di Anzio Biowaste. Però la loro entrata in funzione in assenza di trattamenti più sostenibili e che la legge riconosce come prioritari, rischia di compromettere la conversione della gestione rifiuti regionale verso modelli più a misura d’uomo e coerenti al quadro normativo. Al più presto mi piacerebbe fare un sopralluogo nell’impianto insieme ai cittadini e/o portatori di interessi diffusi.
Intanto, farò in modo di partecipare a questa manifestazione con l’intento di ascoltare i cittadini”.