Home Cronaca Nettuno, cinque giovani aggrediti e rapinati ieri sera davanti alla stazione ferroviaria

Nettuno, cinque giovani aggrediti e rapinati ieri sera davanti alla stazione ferroviaria

236
0
CONDIVIDI

Ancora un grave episodio di violenza sul piazzale della stazione ferroviaria di Nettuno. E’ accaduto ieri sera intorno alle 22,30. Quattro ragazzi minorenni ed un quinto appena maggiorenne, una volta scesi dal treno per andare a trascorrere una serata in città, sono stati accerchiati e aggrediti sul piazzale della stazione da almeno cinque ragazzi anche loro molto giovani. Il quintetto ha circondato le vittime costringendole a consegnare orologi, telefonini e danaro. I rapinatori sono quindi e fuggiti. Le vittime hanno avvertito le forze dell’ordine. Sul posto intervenuta una volante del commissariato di polizia di Anzio che ha raccolto la denuncia; le vittime hanno riferito che gli aggressori dovevano essere di etnia rom. Gli investigatori esamineranno la registrazione delle telecamere di controllo della zona della stazione ferroviaria per cercare di risalire all’identitá degli aggressori. Non è la prima volta che accadono episodi del genere in questa zona del centro di Nettuno. Alcuni mesi fa i componenti di una banda di minorenni italiani, di Anzio e Nettuno, erano stati identificati e denunciati dalla polizia e per aver rapinato dei coetanei davanti alla stazione.