Home Cronaca Nettuno, interrogazione al Senato del M5S sul cimitero

Nettuno, interrogazione al Senato del M5S sul cimitero

89
0
CONDIVIDI
I senatori del Movimento 5 Stelle Margherita CorradoOrietta VaninLuisa AngrisaniIunio Valerio RomanoVincenzo PresuttoElio Lannutti e Nicola Morra, componenti di varie Commissioni Parlamentari tra le quali la Pubblica Istruzione e Beni Culturali e la Commissione Permanente d’Inchiesta sul Fenomeno delle Mafie, hanno presentato un’interrogazione ai Ministri dei Beni Culturali e dell’Interno sulla procedura di aggiudicazione dell’appalto di sei mesi per i servizi cimiteriali. Nella vicenda è rimasto coinvolto l’assessore Claudio Dell’Uomo. Prima ancora dell’aggiudicazione dell’appalto, l’assessore aveva convocato l’impresa che poi se lo sarebbe aggiudicato ad eseguire un sopralluogo per dei lavori nella chiesetta del cimitero di Santa Maria del Quarto. 
Nell’interrogazione i senatori del Movimento 5 Stelle chiedono “di sapere se, stante la “leggerezza” con cui i due amministratori (sindaco e assessore) si sarebbero rapportati con un affidamento di lavori pubblici comprensivo di un intervento su un bene storico-artistico tutelato ex lege, i Ministri in indirizzo non ritengano di attivare, ciascuno per quanto di competenza, accurate verifiche sull’accaduto e un attento monitoraggio delle attività a venire, considerato anche che a Nettuno è accertata l’operatività della criminalità organizzata”.