Home Redazionali Web Porte aperte all’Ic Nettuno III: gli studenti diventano i tutor di...

Porte aperte all’Ic Nettuno III: gli studenti diventano i tutor di una scuola senza filtri

4
0
SHARE
L’istituto scolastico del tridente va consolidando un’idea di scuola proiettata nel futuro, impegnato in una rinnovata e consapevole costruzione di identità sociale e culturale oltre che educativa e formativa. Prossimo Open day l’11 gennaio

L’Istituto comprensivo Nettuno 3? Mi trovo molto bene, mi sono ambientata perfettamente e se penso che il prossimo anno sarà finita ho il magone. Ad un ragazzo che vuole iscriversi nel nostro istituto direi che la scuola, nell’impegno richiesto, è una garanzia di soddisfazioni”. E’ la sintesi dei commenti di molti ragazzi delle seconde e terze classi della secondaria di primo grado ‘Ennio Visca’ che ha sede a Nettuno, in via Olmata.

In pantaloni neri e maglia bianca, a dicembre scorso i ragazzi hanno accolto genitori e ragazzi delle scuole primarie per presentare l’offerta formativa dell’Ic Nettuno III che oltre all’ex Ennio Visca comprende il plesso della scuola Primaria e dell’Infanzia ‘Santa Barbara’ situati nell’omonima via. Perfetti tutor hanno coadiuvato i docenti e si apprestano a farlo di nuovo sabato 11 gennaio per aiutare i piccoli studenti nella scelta dell’istituto scolastico con l’offerta formativa più pertinente ai propri interessi. Suddiviso in veri e propri dipartimenti per discipline, il plesso nettunese è stato letteralmente invaso dalle famiglie che hanno risposto molto bene all’invito lanciato dal dirigente scolastico, Marco Di Maro, arrivato all’inizio dell’anno ma già perfettamente saldo alla guida dell’Istituto scolastico di provata fama. “In questo primo appuntamento di open day di dicembre – commenta appagato il dirigente – possiamo ritenerci più che soddisfatti. Abbiamo avuto molte risposte dalle famiglie del territorio; e se non fosse stato così avremmo potuto comunque ritenerci soddisfatti del risultato: essere riusciti a coinvolgere gli studenti a lavorare con sinergia consapevole a fianco dei docenti esprimendo un profondo senso di appartenenza costituisce un notevole raggiungimento di obiettivi educativi fondamentali. E’ stato bello vedere ragazzi e insegnanti collaborare attivamente nei giorni precedenti all’evento per realizzare prodotti, sistemare lavori e organizzare gli ambienti al fine di accogliere al meglio le famiglie. E’ questa la scuola che ci piace, aperta e trasparente, inclusiva”. La formula adoperata, in questo primo appuntamento di dicembre che verrà replicata anche per quello dell’11 gennaio, è stata infatti quella di coinvolgere gli studenti già frequentanti di tutte le classi così da mostrare una scuola, senza filtro, proprio dalla parte di chi la scuola la vive ogni giorno. Solo lo studente che ha intrapreso il percorso scolastico, può fornire al coetaneo un racconto reale e onesto di quel che veramente gli verrà prospettato. E il risultato è stato entusiasmante: sia per chi ha risposto all’invito dell’open day, sia per i ragazzi già iscritti che sono riusciti a descrivere nel dettaglio l’offerta formativa e le mattinate sui banchi di scuola, al Nettuno III. Presenti anche la maggior parte delle associazioni culturali del territorio, le istituzioni e le Scuole secondarie di secondo grado a testimonianza di una vision del dirigente scolastico volta pervicacemente al raccordo tra scuola e territorio per sfruttarne tutte le potenzialità e risorse. Gli studenti, perfetti accompagnatori in questo viaggio all’interno dell’I.C. Nettuno III hanno organizzato nelle varie aule, dislocate al primo e al secondo piano, mini lezioni di educazione linguistica, giochi matematici, scienze in prospettiva laboratoriale, storia dell’arte, inglese, spagnolo, francese, del laboratorio di teatro che ha proposto uno spettacolo davvero coinvolgente, scienze motorie e visione di lavori prodotti nel corso dell’anno.
A presentare l’offerta formativa della primaria e dell’infanzia, invece, le docenti hanno accolto i più piccoli con proposte di lavori ludico-espressivi, colori ed entusiasmo. L’Istituto comprensivo Nettuno III aprirà nuovamente le porte della propria scuola l’11 gennaio dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19. Anche quel giorno, anticipa il Dirigente scolastico l’Open day ospiterà le Associazioni culturali, i rappresentanti degli enti locali e le Scuole secondarie di secondo grado per coniugare l’orientamento in entrata e in uscita all’interno della vasta cornice del poliedrico territorio nettunese. L’istituto scolastico del tridente va consolidando un’idea di scuola proiettata nel futuro, impegnato in una rinnovata e consapevole costruzione di identità sociale e culturale oltre che educativa e formativa.