Home Cronaca Anzio, il sindaco De Angelis: “L’ufficio del Turista non sarà smantellato ma...

Anzio, il sindaco De Angelis: “L’ufficio del Turista non sarà smantellato ma potenziato”

2
0
SHARE

“L’ufficio del turista non sarà smantellato”. E’ netto il sindaco di Anzio Candido De Angelis dopo le notizie del trasferimento dell’Ufficio Commercio nei locali di piazza Pia che da fine luglio ospitano l’Ufficio del Turista. “Nessuno smantellamento o ridimensionamento – tiene a precisare De Angelis – con il trasferimento del personale del commercio ne beneficerà anche ll’altro ufficio che resterà aperto al pubblico tutti i giorni. Tutto questo in attesa dei lavori di ristrutturazione dell’appartamento al primo piano che, entro tre o quattro mesi, ospiterà i nuovi uffici del commercio che saranno collegati attraverso una scala a chiocciola al piano terra”, dove ci sono gli altri locali.

Con questo trasferimento c’è il rischio che la saletta riunioni e le due stanze dell’Ufficio del Turista vengano invase da altre scrivanie. Anche su questo punto il sindaco De Angelis è chiaro: “Gli arredi che ci sono non si muovono e restano al loro posto – spiega in maniera netta il sindaco – e dirò di più: stiamo ragionando anche sulla possibilità di aprire in quei locali anche un punto Urp. Questo conferma che non vogliamo smantellare, ma dare un’offerta completa ai cittadini”.