SHARE
Mario Mammola

E’ un giorno triste per noi, molto triste. All’età di 84 anni e’ venuto a mancare Mario Mammola, “l’Avvocato” che per decenni, insieme ad Alvaro Del Vecchio, e’ stato uno dei più strenui difensori dell’ospedale Villa Albani di Anzio dove era ricoverato suo figlio che aveva problemi di disabilità. Per anni Mario e’ stato una vera e propria sentinella contro ogni progetto di ridimensionamento del nosocomio. Per lui la parola “deospedalizzazione” era una vera bestemmia.
Finché l’età glielo ha consentito Mario e’ stato in trincea. E se ancora oggi lo Strazzeri di Villa Albani e’ un reparto modello per la cura e l’assistenza ai disabili gravi lo si deve anche al suo impegno.
Ma Mario era anche altro: un anziate a tutti tondo, amante della sua città e della squadra di calcio. Per decenni e’ stato tifoso presente e appassionato sugli spalti dello stadio “Bruschini”. E fino all’ultimo ha chiesto agli amici “che ha fatto l’Anzio?”.
Addio caro Avvocato. Ci mancherai. Mancherai alla tua Anzio.