SHARE
foto fa facebook

Domani, venerdì 6 settembre, sarà il grande giorno per Lucilla Nori approdata alla finale di Miss Italia 2019 che si svolgerà a Jesolo. Nel pomeriggio la Miss è stata raggiunta da papà Lorenzo, mamma Francesca e dal fratello Gianlorenzo. “Siamo appena arrivati e pronti a sostenere la nostra Lucilla – spiega Lorenzo Nori – L’emozione è tanta”. Domani mattina saliranno a Jesolo anche la consigliera comunale Cinzia Galasso che è sorella di Francesca, la mamma di Lucilla. Insomma, tutti pronti a sostenere la ragazza che mai come questa volta è espressione del territorio: è nata ad Anzio, ma vive a Nettuno al quartiere San Giacomo, la famiglia paterna è nettunese da generazioni, mentre di Anzio è la famiglia della mamma. Insomma, mette d’accordo tutti e supera ogni campanilismo.

Per l’occasione il comune di Nettuno ha disposto l’allestimento di un maxischermo in piazza Marconi al Borgo medievale la sera di venerdì 6 settembre per seguire la diretta di Rai1 della finale di Miss Italia 2019. Non resta quindi che incrociare le dita, prendere parte all’evento e ricordare le modalità di televoto. Per eleggere la propria favorita il pubblico sarà chiamato ad esprimere la preferenza in ognuna delle fasi della competizione e, per ogni sessione, è possibile votare per un massimo di 5 volte. Scegliendo Lucilla sarà necessario digitare il codice identificativo sulla fascia (n.56) inviandolo per SMS allo 475.475.0. Effettuando invece l’operazione da telefono fisso basterà effettuare una chiamata all’894.425.