Home Calcio Calcio Promozione, disastro Falasche a Latina

Calcio Promozione, disastro Falasche a Latina

0
0
SHARE

Clamorosa sconfitta del Falasche sul campo del Real Latina penultimo, che vince addirittura per 4-0. Non ci sono attenuanti che tengano, pare impossibile incassar quattro gol da una squadra che ne aveva segnati ventuno in ventiquattro partite. Il Falasche dimostra una debolezza mentale che rischia di pesare terribilmente sulla corsa salvezza.

Un rigore dubbio al 62′ cambia la gara: il Falasche non reagisce e viene travolto

E dire che le occasioni per il Falasche non erano mancate, come era ovvio attendersi da una partita contro una squadra, il Real Latina, penultimo in classifica con dodici punti conquistati in ventiquattro gare. Per i pontini già disputare il play out sarebbe un successo: i tre punti di oggi li portano a meno cinque dal terzultimo posto. Sullo 0-0 le occasioni più ghiotte le hanno Riitano, che a tu per tu col portiere non aggancia bene la palla, e di Gallace, che colpisce il palo. Occasione anche per bomber Pirone che, defilato, calcia in diagonale lambendo il palo. La svolta arriva al 62′: contatto tra Catino e Rufo, l’attaccante di casa cade aggrappandosi alla maglia del difensore biancoverde, l’arbitro vede il calcio di rigore. Dal dischetto va Funari, ex di turno, che non sbaglia per l’1-0. Il gol cambia volto alla gara, il Falasche non riesce ad assorbire il colpo e nel finale incassa altre tre reti. A segno vanno due volte Comandini, all’72’ e all’87’, e Rufo al 91′.

Il 4-0 è sicuramente un risultato troppo ampio per quello che si è visto in campo. Il Falasche, però, deve imparare a lottare su ogni campo e fino al novantesimo se vuole evitare i play out.