Home Cronaca Febbre Chikungunya, il sindaco: “Nessun rischio, disinfestazioni già in corso”

Febbre Chikungunya, il sindaco: “Nessun rischio, disinfestazioni già in corso”

1974
0

A meno di 24 ore dall’allarme scatenato ieri dalla notizia di tre casi di febbre Chikungunya a Lido delle Sirene, oggi è il sindaco di Anzio a voler rassicurare la cittadinanza, illustrando gli interventi che sono stati attuati proprio per scongiurare eventuali altri contagi. E confermando che lunedì verrà effettuata una disinfestazione straordinaria sull’intero territorio.

Rassicuro la cittadinanza che la problematica sanitaria generata dalle zanzare infette è sotto il costante controllo dell’Amministrazione, in collaborazione con la ASL Roma 6, con la quale siamo costantemente in contatto – spiega Luciano Bruschini – Nella zona di Lido delle Sirene, nelle ore notturne, sono in corso quattro cicli di disinfestazione adulticida e larvicida. A tutela della salute pubblica, a puro scopo cautelativo, da lunedì prossimo e per tutta la settimana, l’intero territorio comunale sarà sottoposto ad un intervento straordinario di disinfestazione, che sarà nuovamente ripetuto dopo circa dieci giorni. Si parla di interventi straordinari – precisa il Sindaco Bruschini – in quanto gli interventi di disinfestazione programmati sono stati, tutti, regolarmente portati a compimento. I casi segnalati dell’Asl, oggetto della patologia, riguarderebbero tre adulti non residenti, con la situazione clinica che non desterebbe preoccupazione“. Lunedì 11 settembre, sarà reso noto il calendario straordinario di disinfestazione, suddiviso per zone, che riguarderà l’intero territorio comunale. Si invita la cittadinanza a tenere chiuse le finestre e ad evitare di tenere all’aperto indumenti durante i trattamenti programmati.