Home Eventi Anzio, in 145 si tuffano per salutare il nuovo anno

Anzio, in 145 si tuffano per salutare il nuovo anno

5955
0

145 i coraggiosi partecipanti che hanno voluto sfidare le temperature invernali per partecipare al tradizionale “Tuffo di Capodanno”, giunto alla diciottesima edizione. L’evento si è svolto alle 12 presso lo stabilimento balneare Dea Fortuna, sulla Riviera Mallozzi ad Anzio e ha visto la partecipazione anche di molti giovani. Il successo di questa iniziativa, organizzata dall’associazione Arco Muto Sub con il patrocinio del comune di Anzio,  è merito della passione e del lavoro che unisce da sempre gli organizzatori che hanno fatto di questo tuffo uno degli eventi più amati e seguiti del territorio.  Neanche la gelide temperature invernali hanno fermato i presenti che, dopo essersi tuffati in acqua, si sono scattatati una foto ricordo della giornata e hanno ricevuto un attestato di partecipazione.  Fabrizio Marini, 93 anni e residente ad Anzio è stato il partecipante più anziano mentre Francesco Facente, di 3 anni, è il più giovane.  Nella stessa giornata erano presenti sia il parroco della SS Pio e Antonio, padre Francesco Trani, che da poco ha festeggiato i 50 anni del suo sacerdozio, e l’attrice Sara Santostasi. Entrambi hanno assistito al tradizionale evento incoraggiando