Home Calcio Serie D – Doppietta di Bernardotto e l’Anzio torna al successo

Serie D – Doppietta di Bernardotto e l’Anzio torna al successo

1818
0

Grazie alla doppietta del giovane Bernardotto l’Anzio torna a vincere dopo sei giornate battendo il San Severo. Il primo gol anziate arriva al 23′: cross lungo dalla destra di Ivone sul lato opposto per l’incornata di Giampaolo, Romaniello respinge con l’ausilio del palo e Bernardotto come un falco mette in rete. Oltre al vantaggio dei locali il primo tempo non regala particolari emozioni. Nella ripresa la formazione pugliese va alla ricerca del pari e il primo pericolo arriva al 18′ con la conclusione di Leonardi in area che trova la respinta in volo di di Rizzaro in corner. Passa poco e il San Severo si porta in parità. Al 23′ Leonardi mette una palla pericolosa al centro dopo aver saltato D’Amato, Rizzaro respinge con il piede in uscita, irrompe Lauriola e segna. Alla mezzora torna in vantaggio l’Anzio. L’Azione parte da destra con Miocchi il quale si accentra e scaglia un sinistro respinto a terra da Romaniello, la palla è raccolta da Giampaolo pronto a mettere in mezzo per Bernardotto ancora una volta rapido a insaccare. Successivamente c’è solo da registrare al 35′ il tiro dalla distanza di De Vivo bloccato in due tempi da Romaniello.

ANZIO CALCIO – SAN SEVERO 2-1

ANZIO (4-2-3-1): Rizzaro; Ivone, Pucino, Mazzei, D’Amato (38’st Delvecchio); Ferrari (22’st De Vivo), Santarelli; Miocchi (38’st Silvagni), Ceccarelli, Giampaolo; Bernardotto. A disp.: Benedetti, Petrini, Roberti, Di Pietro T., Lauri, Di Pietro R. All.: D’Agostino

SAN SEVERO (5-3-2): Romaniello.Novello, Basta (1’st Leonardi), Mautone, Ianniciello, Lobosco; Menicozzo, Lanzillotta, Florio (20’st Catalano); Testardi (38’st Laboragine), Lauriola. A disp.: Provaroni, D’Angelo, Favilla, D’Ambrosio, Monopoli, De Bellis. All.: Olivieri

MARCATORI: 23’pt Bernardotto (A), 23’st Lauriola (S), 30’st Bernardotto (A)

ARBITRO: Camilli di Foligno
ASSISTENTI: Cristiano di Cesena – Taras di Nuoro

NOTE – Ammoniti: Ferrari, Testardi, Santarelli, Silvagni. Angoli: 1-4. Recupero: 6’st