Home Calcio Prima Categoria, la Virtus Nettuno vince di misura

Prima Categoria, la Virtus Nettuno vince di misura

1369
1

Successo a tavolino per la Fanciulla d’Anzio in Seconda, sconfitta per il Real Cretarossa in Terza

Vittoria con il minimo dello sforzo per la Virtus Nettuno in Prima Categoria. I biancoblu superano 1-0 il fanalino di coda Tor de’Cenci grazie alla rete messa a segno da Pellegrini al 65′. Gli ospiti terminavano la gara in nove per le doppie ammonizioni rifilate a Pinna e Scarponi. Con questa vittoria, i nettunesi portano a sei la striscia di risultati positivi; per il Tor de’Cenci, invece, la salvezza è sempre più un miraggio.

Sempre in Prima Categoria, sconfitta per 1-0 patita dal Città di Nettuno sul difficile campo del Play Eur, formazione che in classifica è a cinque punti dalla vetta occupata dal Campoverde e vuole provare fino all’ultimo a vincere il campionato. I romani mantengono così l’imbattibilità interna, mentre i nettunesi allungano a quattro gare l’astinenza dalla vittoria.

In Seconda Categoria successo a tavolino della Fanciulla d’Anzio contro la Virtus Albano, che non aveva sufficienti elementi per disputare l’incontro. Per gli anziati si tratta del quinto risultato utile consecutivo che permette loro di continuare la rimonta in classifica. Per i castellani, invece, sono cinque le gare senza vittorie, con la zona retrocessione che è a soli quattro punti sotto di loro.

In Terza Categoria il Real Cretarossa cade in casa contro la Polisportiva Ostiense e viene agganciata dai romani al quarto posto, fallendo l’opportunità per staccarsi dalla Virtus San Paolo, sconfitta a Castel Porziano. La lotta per la quarta piazza, l’ultima che qualifica a i play off, sarà lunga e aperta almeno a quattro squadre, oltre a quelle citate anche alla Virtus Ardea. E i gialloblu partono svantaggiati, avendo giocato una gara in più. Per i nettunesi è la prima sconfitta interna stagionale, mentre la Polisportiva Ostiense ha piazzato la terza vittoria consecutiva.

1 COMMENTO