Home Eventi Bagno di Capodanno, ad Anzio 126 temerari salutano il 2016

Bagno di Capodanno, ad Anzio 126 temerari salutano il 2016

6535
0

Puntuali allo scoccare di mezzogiorno sono stati in 126 (in compagnia anche di due cani) a tuffarsi ad Anzio nelle acque dello stabilimento Dea Fortuna per il tradizionale Bagno di Capodanno. Il più “grande” a immergersi in mare Fabrizio Marini, 92 anni, mentre il più piccolo Francesco Facente, di 2 anni. Tra i partecipanti come sempre la presenza di personaggi noti come Pierluigi Campomizzi e i fratelli Augusto ed Enrico Pigliacampi. L’evento giunto alla sua diciasettesima edizione è stato organizzato come ogni anno dall’Arco Muto Sub in collaborazione con il Comune di Anzio, Gruppo Avis, I Carbonari Old Rugby Anzio, Moto Olimpia, Team Master Nuoto Lavinio, Stabilimento Dea Fortuna e Tipografia Marina