SHARE

Un incendio di natura dolosa ha gravemente danneggiato un negozio di frutta e verdura al civico 54 di via Ennio Visca a Nettuno, gestito da un cittadino egiziano. Durante la notte ignoti hanno forzato la saracinesca e, una volta dentro, hanno appiccato il fuoco. A dare l’allarme sono stati i residenti degli appartamenti sovrastanti svegliati dal fumo e dalle fiamme. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Anzio che hanno domato le fiamme. Al titolare dell’attività non è restato altro che presentare una denuncia contro ignoti al Commissariato di polizia di Anzio.