Home Calcio Calcio Eccellenza – La Virtus Nettuno espugna Pomezia

Calcio Eccellenza – La Virtus Nettuno espugna Pomezia

634
0
SHARE

Vittoria per 2 a 0 della Virtus Nettuno sul difficile campo del Pomezia. I nettunesi erano sfavoriti alla vigilia, penultimi in trasferta contro la terza forza del campionato. I ragazzi di mister Panicci sono però scesi in campo senza timore reverenziale pronti a controbattere gli attacchi dei rossoblu, che hanno comunque tenuto in mano il pallino del gioco per ampi tratti della partita. Da parte sua la Virtus ha fatto la partita giusta per l’occasione: attenzione in difesa e pronti a ripartire negli spazi sfruttando la velocità e le altre qualità dei suoi avanti. Ed è proprio così che arriva il vantaggio: è il 28° minuto quando i nettunesi riconquistano palla al limite della propria area e ripartono a tutta con Loria, che giunto ai 20 metri appoggia alla sua sinistra all’accorrente Nardini, che con un destro preciso sigla l’1 a 0. I padroni di casa non ci stanno, ma non riescono a rendersi particolarmente pericolosi dalle parti di Caruso, impegnato soprattutto in alcune uscite sulle palle alte. Nella seconda parte della ripresa, poi tentano il tutto per tutto, mettendosi in campo con un 4-2-4 e schiacciando i nettunesi nella loro area di rigore. I verdeazzurri, da parte loro, cercano di difendere in maniera ordinata e non rinunciano alle ripartenze ed è proprio in questo modo, quando il tempo regolamentare è ormai scaduto, che arriva il gol di Russo su assist di Cioè, che chiude la gara. Con questi tre punti la Virtus Nettuno abbandona le posizioni più pericolose della classifica e raggiunge i 15 punti. Ora non resta che attendere le novità del mercato, riaperto per due settimane, per vedere se ci saranno nuovi arrivi che potranno aiutare la squadra a risalire la china e dare una svolta definitiva alla stagione.