SHARE
(foto Matteo Ferri)

L’Anzio, in casa, perde anche lo scontro salvezza con la Lupa Roma. Il punteggio finale è di 1 a 0 in un match dove il pareggio poteva essere il risultato più giusto per i valori visti in campo. Per gli anziati è la quarta sconfitta consecutiva e l’undicesima in campionato. Il primo tempo regala ben poco al pubblico presente con uno solo acuto per parte. Il primo è sul versante ospite all’11 con Cuscianna che dopo aver saltato in area Costanzo conclude fuori. Il secondo è di marca anziate al 20′ con il colpo di testa di Visone (sul corner di Pirazzi) terminato a lato. La ripresa diventa più vivace. Parte dal 15′ con la Lupa Roma quando dalla sinistra Scibilia mette in area una palla per essere calciata al volo da Cuscianna e colpire l’esterno della rete. La risposta dell’Anzio è al 17′ con il retropassaggio di Ludovisi all’accorrente Papa che fa partire da fuori una bordata respinta dal palo. La Lupa Roma torna a rendersi pericolosa al 27′ su una azione corale e conclusa al limite dell’area da Loggello che scheggia la traversa. Il gol della vittoria degli ospiti è al 41′: dal limite il tiro a girare di Tomaselli colpisce il secondo palo e sulla ribattutta Loggello al centro dell’area con una botta tesa trafigge l’incolpevole Rizzaro.

ANZIO – LUPA ROMA 0-1

MARCATORE: 41’st Loggello

ANZIO (3-5-2): Rizzaro; De Carlo (32’st Parisi), Galullo, Costanzo; Florio, Sterpone (30’pt Di Magno M.), Visone, Papa, Pirazzi; Prandelli, Ludovisi (25’st Minunzio). A disp.: Bartolelli, Santarelli, Bruno, Di Magno F., Fiacco, Surace. All.: Greco

LUPA ROMA (4-2-3-1):Maltempi; Di Giovanni, Cacciotti, Romeo, Negro (21’st Fe); Rebecchini, Loggello; Cuscianna, Pompili, Scibilia (39’st Ansini); Testi (32’st Tomaselli). A disp.: Gori, Perocchi, Loiali, Barba, Prati, Papa. All.: Amelia

ARBITRO: De Capua di Nola
ASSISTENTI: Spataro di Rossano – Portella di Frattamaggiore

NOTE – Ammoniti: Pirazzi, Loggello, Florio, De Carlo, Galullo. Angoli:6-4. Fuorigioco: 1-5. Recupero: 2’pt, 5’st