Home Dai Cittadini Anzio, funghi record per i coniugi Camilli

Anzio, funghi record per i coniugi Camilli

5231
0
SHARE
funghi record

Una coppia davvero assortita, in tutti i sensi quella di Caterina Caronti e suo marito Giuseppe Camilli, entrambi esperti fungaroli, che nei giorni scorsi si sono resi protagonisti di due ritrovamenti speciali: un porcino record da quasi mezzo chilo trovato nella macchia di Padiglione nonostante la stagione dei porcini sia conclusa da un pezzo ed una mazza di tamburo gigante, uno dei funghi probabilmente più noti, per la sua notevole vistosità date le sue dimensioni che possono arrivare a 30 cm di diametro del cappello e alla sua altezza e larghezza. Questo fungo, scientificamente Macrolepiota procera, è anche comunemente conosciuto come: bubbola, coculino, coppulino, lepiota, ombrellone, parasole. La signora Caterina già alcuni anni fa era salita agli onori della cronaca per aver trovato un fungo di oltre un chilogrammo.