SHARE
(foto Matteo Ferri)

Dopo tre risultati utili consecutivi (due vittorie e un pareggio) e dopo l’esonero di Giovanni Pisano, sostituito da Gaetano Greco, l’Anzio nel turno infrasettimanale cade in maniera pesante sul campo dell’Ostiamare perdendo per 6 a 1. La formazione di casa è andata in gol con De Iulis (al 9′ su rigore, al 67′ e al 79′), Attili al 47′, Scaccia al 53′ e Bellini all’81’. La rete anziate è stata messa a segno da Visone al 65′ (momentaneo 3 a 1). Infine i biancazzurri hanno giocato in dieci negli ultimi venti minuti per l’espulsione di Parisi.