Home Eventi Nettuno, problemi tecnici ai locali della Divina Provvidenza: rinviata la mostra Logos

Nettuno, problemi tecnici ai locali della Divina Provvidenza: rinviata la mostra Logos

337
0
SHARE

Manca ancora un’autorizzazione poi, si spera, la vicenda che vede coinvolti i locali della Divina Provvidenza dovrebbe avere un positivo epilogo. Intanto però la mostra prevista per domani (sabato 10 novembre) con la prima personale di tre artisti del territorio: Ada Impallara, Alessandro Meschini e Cornelia Farcas. Pur essendo di Anzio e Nettuno i tre non hanno mai avuto l’occasione di esporre le loro opere nelle città dove sono nati e cresciuti. L’occasione è stata data loro da questa nuova e importantissima realtà culturale: Tramezzerà l’Asl che ha ospitato e ospiterà fino a che potrà manifestazioni culturali di grande interesse sociale. “Dobbiamo ringraziare Antonio Rezza e Flavia Mastrella che attraverso questa nuova realtà ci ospitano con i nostri dipinti – ci dice Ada Impallare – sono luoghi che esaltano l’arte e la cultura e che dovrebbero essere trasformati in un polo culturale. In fondo a Nettuno non c’è neppure una Galleria”.
La mostra è curata da Angelo Favaro professore dell’Università degli studi di Roma Tor Vergata prende il nome di Logos, mentre l’esposizione è stata organizzata dall’associazione culturale Ibis e da Rezza-Mastrella. La nuova data verrà comunicata a breve dagli organizzatori.