SHARE
Il Latina Pallanuoto ha deciso di inserire nel proprio logo il nome Anzio come segno di riconoscimento per la città. Difatti come è noto il club pontino si sta allenando e giocherà il suo campionato di A2 nella piscina anziate dopo che l’Amministrazione Comunale ha affidato la gestione alla Federazione Italiana Nuoto in attesa del nuovo bando. Questo è il comunicato in merito del presidente Francesco Damiani: “Da oggi il nostro storico logo, aggiunge Anzio. Un segno di riconoscimento per la città’ in cui svolgiamo tutte le nostre attività’ pallanuotistiche, un riconoscimento ai tanti giovani atleti che si sono tesserati con la nostra Società’, ed un riconoscimento ai cittadini di Anzio che, mi auguro, possano seguirci nelle nostre attività’ agonistiche. La città’ di Anzio, ha una lunga e gloriosa storia pallanuotistica, il nostro intendimento, dalla prima squadra al settore giovanile, consiste nel dare un ulteriore impulso allo sviluppo della pallanuoto e la visibilità’ a livello nazionale, come facciamo da tanti anni. Un ringraziamento di cuore a tutti, atleti, tecnici, dirigenti, Federazione Italiana Nuoto ed Amministrazione Comunale per la straordinaria ospitalità’. Grazie!!”. Dunque il primo passo è stato di mettere il nome Anzio nel logo, fermo restando che il club continuerà a chiamarsi al momento Latina Pallanuoto in attesa del nuovo bando per l’affidamento della piscina comunale, dove la società pontina vi parteciperà e se vincerà, come è immaginabile, dal prossimo anno il nome Latina potrebbe “trasformarsi” in Anzio, come Francesco Damiani ha lasciato intendere qualche tempo fa.