SHARE
(foto Matteo Ferri)

Alla nona giornata di campionato arriva il primo successo stagionale dell’Anzio che batte in casa il Castiadas per 2 a 1. Ad aprire le marcature sono gli anziati dopo appena 8′ con Giordani sugli sviluppi di un corner, trovandosi completamente liberto al limite dell’area piccola. Al 36′ giunge il pareggio del Castiadas grazie a Carrus il quale vince un rimpallo, scavalca il portiere Bartolelli e con un tocco sotto mette la in rete. Al 13′ del secondo tempo il Castiadas resta in dieci per il secondo giallo a Daniele Manca. Al 46′ il gol vittoria dell’Anzio con Ludovisi che di piatto destro beffa l’estremo difensore sardo. Con questo successo i biancazzurri restano comunque ultimi in classifica ma a quattro punti e agganciando l’Anagni.

ANZIO – CASTIADAS 2-1

MARCATORI: 8’pt Giordani (A), 36’ Carrus (C), 46’st Ludovisi (A)

ANZIO (4-4-2): Rizzaro (9’pt Bartolelli).; Di Palma (30’st Bruschini) , Giordani, Galullo, Florio (44’st Bruno); Pirazzi, Sterpone, Visone, Surace (41’pt Papa); Prandelli, Minunzio (6’st Ludovisi). A disp.: Santarelli, De Carlo, Fiacco, Miceli. All.: Pisano

CASTIADAS (3-5-2): Monni; Pinna A., Pinna L., Boi; Tiraferri, Carrus, , Carboni, Steri (30’st Ortiz), Manca N.; Mesina (40’st Figos), Manca D. A disp:Idrissi, Sau, Ciotti, Pinna M., Serra, Moi, Melis. All.: Paba

ARBITRO: Iannello di Messina
ASSISTENTI: Quici di Campoasso – De Santis di Campobasso

NOTE – Espulso Manca D. al 13’st per somma di ammonizioni. Ammoniti:.Manca N., Galullo, Steri, Mesina. Angoli:5-2. Fuorigioco: 4-2. Recupero: 3’pt, 4’st