SHARE
(foto Matteo Ferri)

Continua la serie negativa dell’Anzio che non trova ancora la vittoria e perde in casa per 3 a 0 nell’anticipo giocato questo pomeriggio contro il Sassari Latte Dolce. I sardi passano in vantaggio al 35′ su calcio di rigore trasformato da Cabeccia. Il raddoppio arriva al 6′ della ripresa con il colpo di testa di Scognamillo. La terza rete degli ospiti giunge al 43′ con Palmas che va via sul filo del fuorigioco e batte Rizzaro dopo averlo spiazzato con una finta. L’Anzio continua così a restare in fondo alla classifica con un solo punto. In mattinata il club anziate ha annunciato l’ultimo arrivo. Si tratta dell’attaccante Giuseppe Surace (classe 1999) proveniente dalla Vibonese. Il suo è un ritorno per aver indossato la maglia biancazzurra nella prima metà della scorsa stagione.

ANZIO – SASSARI LATTE DOLCE 0-3

MARCATORI: 35’pt rig. Cabeccia, 6’st Scognamillo, 43’st Palmas

ANZIO (3-5-2): Rizzaro; Fiacco (34’st Bruno), Giordani, Galullo; Di Palma (44’st Ludovisi), Pirazzi, Papa (31’st Scaduto), Di Magno (17’st Surace), Florio; Bruschini (17’st Minunzio), Prandelli. A disp.: Bartolelli, Miceli, Santarelli, Landolfi. All.: Pisano

SASSARI LATTE DOLCE (3-5-2): Garau; Antonelli, Cabecchia, Patacchiola; Pireddu (45’st Magli), Masala (34’st Scanu), Bianchi, Piga (42’st Gadau), Tuccio; Carboni (17’st Palmas), Scognamillo (12’st Marcangeli). A disp.: Sortino, Ravot, Daga, Gianni. All.: Udassi
ARBITRO: Ursini di Pescara
ASSISTENTI: Castiglione di Frattamaggiore – Cipoletta di Avellino

NOTE – Ammoniti Patacchiola, Galullo, Fiacco; Angoli:2-6. Recupero: 1’pt, 5’st