Home Cronaca Nettuno ricorda le vittime del disastro aereo del 1958

Nettuno ricorda le vittime del disastro aereo del 1958

1948
0
SHARE

Domani mattina alle 11 nell’area del Poligono militare di Nettuno si terrà la commemorazione delle trentuno vittime – quasi tutte di nazionalità inglese – che si trovavano sul volo della BEA Londra-Napoli-Malta precipitato nell’area del Poligono in seguito alla collisione con un caccia dell’Aereonautica militare che stava svolgendo un’esercitazione. Nell’impatto tutti i passeggeri dell’aereo inglese morirono, mente il pilota italiano del caccia riuscì ad eiettarsi con il seggiolino e a salvarsi.
A sessanta anni dalla tragedia, la cerimonia di commemorazione si svolgerà alla presenza di una folta delegazione di famigliari delle vittime presso il cippo – una coda di aereo in pietra – donata nel 2005 da Terence Bannon figlio di una delle vittime e posto sul punto in cui cadde la parte più grande della fusoliera.