Home Calcio Calcio Eccellenza – Lavinio Campoverde battuto a Pomezia

Calcio Eccellenza – Lavinio Campoverde battuto a Pomezia

746
0
SHARE

Seconda sconfitta consecutiva per il Lavinio Campoverde, superato 2-1 dal Pomezia. Gli anziati, in formazione rimaneggiata a causa delle squalifiche di Seferi (quattro giornate), Martinelli (due giornate) e di mister Gianni Antonelli (tre giornate), espulsi contro il Morolo, patiscono gli avvi di tempo furiosi del Pomezia che producono i gol decisivi per la vittoria rossoblu.

Decisive le reti segnate da Di Ventura e Laghigna; di Giannone il gol del Lavinio

Parte a tutta il Pomezia, voglioso di riscattare la sconfitta con l’Audace di sette giorni fa. Scarsella viene impegnato al 4′ e al 6′ da Laghigna e al 9′ da Ruggiero. Al 12′ il portiere ospite non può nulla sul diagonale da fuori area di Di Ventura che porta avanti il Pomezia. Il gol subito scuote il Lavinio, ma per la prima parata di Calisse bisogna attendere il 32′ quando Daniel Recupero crossa da destra e Cappelletti conclude debolmente verso il portiere del Pomezia.

La ripresa si apre come il primo tempo e al 48′ Laghigna trova subito il gol sfruttando un pasticcio difensivo degli ospiti. Capolei rinvia su Ruggiero, la palla carambola in area e la punta del Pomezia controlla e deposita in rete di sinistro. Dopo il raddoppio sono poche le emozioni, con Giannone che trova la rete che riapre l’incontro al 66′ su calcio di punizione. Dopo non succede più nulla, il Pomezia porta a casa tre punti importanti, il Lavinio Campoverde infila la terza gara senza vittoria.

Mercoledì i biancorossi sono attesi dal ritorno dei sedicesimi di Coppa Italia d’Eccellenza sul campo del Tor Sapienza. Si parte dal 2-2 del Villa Claudia, il Lavinio Campoverde dovrà quindi fare la partita a Roma per cercare il passaggio del turno. Il Tor Sapienza sta attraversando un buon momento, oggi ha battuto 1-0 il Latina Scalo Sermoneta portandosi a undici punti al terzo posto in classifica, scavalcando tra le altre anche il Lavinio Campoverde.