SHARE
centrodestra

Il centrodestra di Nettuno prova a ricompattarsi in vista delle elezioni amministrative del prossimo anno. Mercoledì 3 ottobre si sono infatti incontrate le delegazioni di Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Noi con l’Italia, Partito Liberale ed il Coordinamento delle Liste Civiche composta da Rete civica, Noi con il Cuore, ItaliainComune, ConlaGenteperNettuno, Insieme si può, Italia Madre, Valore Comune, La Voce del Popolo, Lista Armocida, Punto e a capo, Associazione Anita e Giuseppe Garibaldi.

“Evidente e forte – si legge in una nota – è la volontà di condividere un percorso comune, costruttivamente e senza personalismi per dare corpo ad una proposta di governo concreta formando una grande coalizione, seria e trasparente come Nettuno ed i Nettunesi auspicano dopo tanti, troppi anni di avventurismo e mala amministrazione. Partiti e liste procederanno in tempi brevi a formulare una sintesi delle proposte e dei vari programmi, aperta al contributo dei cittadini. Partiti e liste sono decisi ad individuare le soluzioni ai problemi che attanagliano la città, proponendo inoltre ai nettunesi una idea di sviluppo duraturo e sereno. Nasce una nuova speranza”.