SHARE

Di nuovo nel mirino dei vandali la struttura del teatro comunale di Nettuno nella zona delle Vele. La scorsa notte ignoti hanno forzato una delle porte di ingresso e, una volta dentro, si sono accaniti a distruggere alcune pareti di cartongesso. Un raid vandalico assurdo. Ad accorgersi dell’incursione vandalica è stata la Polizia locale.  Non è la prima volta che la struttura viene presa di mira: in passato altri atti vandalici erano stati compiuti anche con furti di arredi e sanitari, mentre in un altro caso la Polizia locale aveva addirittura scoperto che alcuni locali del teatro erano utilizzati come ricovero da senzatetto. Tutto questo mentre la disciolta amministrazione comunale 5 Stelle aveva recuperato finanziamenti e riattivato le procedure per completare quella che, ancora oggi, rappresenta una delle opere pubbliche incompiute. Proprio in questi giorni l’area circostante era stata bonificata.