SHARE
Valerio Giordani ai tempi dell'Anziolavinio (foto Francesco Cenci)

L’Anzio sta trattando il ritorno del difensore centrale Valerio Giordani (classe 1992). Il calciatore anziate (che si sta allenando con i biancazzurri) conquistò la serie D con la maglia della sua città (stagione 2009/2010) alle dipendenze di mister Paolo D’Este, indossandola anche l’anno successivo e facendo poi ritorno nel sodalizio del patron Franco Rizzaro a gennaio del 2014. Prima e dopo ha giocato con club di C2 e serie D, fino a giocare lo scorso anno prima con il Sestri Levante e finire poi la stagione con il Ghivizzano Borgoamozzano. Nel suo curriculum c’è anche la maglia della nazionale di serie D, prendendo parte tra l’altro anche al prestigioso torneo di Viareggio.  Tra i nuovi arrivi ci dovrebbe essere il ritorno del centrocampista Alessandro Papa (classe 1997) e dall’Aprilia un’altro centrocampista, ossia Damiano Sterpone (classe 1996). Si fanno inoltre anche i nomi, sempre centrocampisti, di Manuel Fioravanti (classe 2000, ex Viterbese), Lorenzo Giannetti (classe 1998, ex Lupa Roma) e Alessandro Visone (ex Vis Artena). Quando manca una settimana all’inizio della nuova stagione (esordio in casa il 16 settembre contro il Cassino) la squadra del neo tecnico Giovanni Pisano sta cercando di completare l’organico con l’acquisto di un nuovo attaccante. Infine da alcuni organi di stampa viene data la nomina dell’ex diesse dell’Aprilia Ciro Montella come nuovo direttore sportivo dell’Anzio, ma al momento dalla società non viene confermata tale notizia. Domani a Ostia alle ore 11 ci sarà una partita di allenamento con l’Ostiamare.