Home Cronaca La città di Anzio piange Luciano Mingiacchi

La città di Anzio piange Luciano Mingiacchi

5155
0
SHARE

Luciano Mingiacchi si è spento all’ospedale romano Gemelli questa mattina dopo una breve e implacabile malattia, a 75 anni. Personaggio di spicco della politica anziate ha ricoperto la carica di sindaco e assessore alla cultura e consigliere. Punto di riferimento della sanità locale, il dottor Mingiacchi è stato per anni direttore sanitario dell’ospedale di Anzio e quindi direttore generale della Asl Roma6.  Insomma, un protagonista indiscusso della vita pubblica del nostro territorio. La notizia della sua morte ci addolora profondamente.

Il sindaco di Anzio Candido De Angelis con la Giunta e il consiglio comunale hanno espresso la vicinanza alla famiglia. Alla famiglia Mingiacchi, vanno le più sentite condoglianze del direttore e della redazione del Granchio.