Home Cronaca Hanno ripreso il mare dalle coste di Anzio Circe e Billa, le...

Hanno ripreso il mare dalle coste di Anzio Circe e Billa, le Caretta caretta curate allo Zoomarine

3676
0
SHARE

Sono state liberate ieri a largo della costa di Anzio tra gli applausi dei presenti,  Circe e Billa, due delle tre tartarughe spiaggiate nei mesi scorsi e curate dal ‘pronto soccorso del mare’ ospitato da Zoomarine.

Le tartarughe, due femmine appartenenti alla specie Caretta Caretta, sono state portate a largo  a bordo di due imbarcazioni, una pilotina della Guardia costiera di Anzio e un gozzo dei pescatori sul quale viaggiavano tra gli altri biologi, rappresentanti della stazione “Anthon Dohrn” di Napoli, della rete regionale TartaLazio, il sindaco Candido De Angelis e il presidente del consiglio, Massimiliano Millaci. 

Circe, 27 kg per 80 cm di lunghezza, era stata trovata in difficoltà a largo delle coste di Terracina, in posizione capovolta e con un sospetto principio di annegamento. Trasportata subito dai volontari dell’Associazione Sea Shepherd a Zoomarine, è stata sottoposta a visita ed esami clinici di controllo e curata.  La seconda tartaruga, Billa, 23 kg e 69 cm, è stata trovata in difficoltà, in galleggiamento, a largo delle coste di Ponza da alcuni diportisti.per lei occlusione delle vie intestinali dovute ad ingestione di materiale plastico di vario tipo rivenuto in mare, uno dei motivi più frequenti di sofferenza per le tartarughe