Home Cronaca Anzio, 20enne dà in escandescenze: picchia la madre e morde un poliziotto....

Anzio, 20enne dà in escandescenze: picchia la madre e morde un poliziotto. Arrestato

2465
0
SHARE

Aveva già colpito duramente la madre che ha riportato una forte contusione alla testa e poi, per tentare di fuggire, ha morso al braccio uno dei poliziotti che stava cercando di bloccarlo. Scene di ordinaria follia ieri sera, intorno alle 21,30 a via Tripoli quasi al centro di Anzio. A seguito di una segnalazione di lite in famiglia giunta al 113, gli agenti del Commissariato di Polizia di Anzio sono intervenuti nel quartiere del Sacro cuore; lì hanno trovato una donna e suo figlio: la prima era stata più volte picchiata dal figlio, C.L. di 20 anni, già noto alle forze dell’ordine e con vari precedenti. Alla vista degli agenti, il ragazzo si è scagliato contro uno di loro e lo ha morso ad un braccio. Quando gli altri poliziotti hanno cercato di bloccarlo, il ventenne ha iniziato a colpire anche loro con calci e pugni. Dopo averlo messo in sicurezza con non poca difficoltà, il giovane è stato condotto negli uffici del Commissariato dove è stato arrestato per lesioni, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale nonché per maltrattamenti in famiglia.