Home Eventi “Sii coraggioso”, alla Fiera di Roma l’annuale congresso dei Testimoni di Geova

“Sii coraggioso”, alla Fiera di Roma l’annuale congresso dei Testimoni di Geova

669
0
SHARE

Circa seicento i fedeli provenienti da Anzio e Nettuno alla tre giorni di lavori

Tre giorni di congresso per i Testimoni di Geova locali alla Fiera di Roma. I lavori sono iniziati questa mattina e proseguiranno per i prossimi due giorni. I fedeli di Anzio e Nettuno sono in compagnia di quelli provenienti dal resto del litorale sud e di altre città della provincia di Roma, oltre che da Rieti, dall’Abruzzo e dall’Umbria.

Il tema scelto per il congresso è “Sii coraggioso!”, un invito sostenuto da un programma, fatto di discorsi, esperienze e molti contenuti multimediali, che mette in evidenza questa qualità fondamentale per affrontare le difficoltà di ogni giorno. Ognuno ha i propri ostacoli da superare: crisi economica, problemi di salute, calamità naturali. I circa diecimila presenti al congresso stanno riflettendo su come i principi biblici continuino a rivelarsi efficaci, pratici e attuali per affrontare le difficoltà. Per applicarli, però, ci vuole coraggio, soprattutto in una società in cui molti considerano la Bibbia un libro antiquato e inutile, i cui principi morali vengono giudicati superati.

Il programma di sabato sarà caratterizzato dall’atteso momento del battesimo in acqua dei nuovi fedeli, un momento entusiasmante sia per loro sia per i presenti.

Domenica mattina ci sarà il discorso pubblico dal tema “La speranza della risurrezione ci dà coraggio”. Nel pomeriggio sarà proiettato il film di circa un’ora “La storia di Giona, una lezione di coraggio e di misericordia” che aiuterà i presenti a riflettere e imparare dall’esempio del profeta Giona.

Il programma di sabato inizierà alle 9,20 per concludersi alle 16,50; domenica invece i lavori inizieranno sempre alle 9,20 ma si concluderanno alle 15,50. L’ingresso a tutte le riunioni dei Testimoni di Geova è sempre libero e gratuito.

Per ulteriori informazioni si può consultare il sito internet jw.org, disponibile in oltre novecento lingue (compresa quella dei segni).