Home In evidenza Anzio, l’Udc presenta i nuovi quadri locali del partito

Anzio, l’Udc presenta i nuovi quadri locali del partito

1960
0
SHARE
udc

Dopo il buon successo elettorale alle ultime elezioni, ad Anzio l’Udc si struttura. E lancia come presidente della sezione locale l’inossidabile ex sindaco ed ex consigliere regionale Piero Marigliani che sarà affiancato dai vicepresidenti Enzo Napoli e Concetto Guerrisi quest’ultimo già assessore comunali. Segretario locale del partito è stato nominato Giorgio Bianchi, assessore nell’ultima legislatura; vice segretari Sabrina Stirpe e Italo Colarieti. Umberto Succi rappresenterà Anzio all’assemblea regionale dell’Udc.
Il nuovo direttivo sezionale è formato da Giorgio Buccolini, Ambrosi, Marco Di Clemente, Maria Cerroni, Barbara Tammone, Folliero, Biagio Restante che andranno a coprire ruoli nei diversi settori della realtà locale.
La riorganizzazione del partito è stata voluta dal senatore Antonio Saccone.
Abbiamo fatto uno sforzo straordinario – spiega il senatore – Oggi dico se focalizziamo la nostra attenzione su polemiche di poco conto, la gente non capirà qual è il senso di essere qui. Dobbiamo invece parlare dei problemi della gente, della sporcizia che c’è, del porto che non parte. Dobbiamo fare gli interessi della cittadinanza, la gente deve comprendere qual’è la funzione dell’Udc in questa maggioranza. A noi democratici cristiani ci hanno insegnato che quando si va nelle istituzioni, le istituzioni si rispettano. Massimo Millaci deve fare il presidente di tutta l’aula non entrare nella polemica politica, ma garante dei lavori del consiglio. Convocheremo le categorie – conclude il senatore Saccone -, faremo dei tavoli di confronto con la cittadinanza. Parleremo di cose vere di innovazione tecnologica, d’impresa, parleremo di Blockchain”.